Con lo zaino: Chiapas e Quintana Roo

Con lo zaino: Chiapas e Quintana Roo

Se chiudo gli occhi e penso al Messico, vedo davanti a me colori vivaci ed un cielo immenso. Era il 2012 quando per la prima volta volavo oltreoceano con l’emozione di una bambina e lo zaino sulle spalle, da quel momento non mi sono più fermata.

Ho viaggiato per due settimane tra il Chiapas e Quintana Roo con un gruppo di amici un po’ pazzi come me. Sette personalità diverse e qualche volta in contrasto, ma con la stessa voglia di assaporare il mondo. A distanza di anni sono cambiate tante cose, le occasioni per vederci sono poche tra il lavoro, la famiglia e gli impegni quotidiani; ma il legame che si è creato durante questa avventura è qualcosa di davvero speciale.

 

Immersi nella foresta alle porte del Parco Nazionale di Palenque

 

Abbiamo viaggiato attraverso il Chiapas e lo stato di Quintano Roo. In 15 giorni abbiamo macinato quasi 2.500 km tra aerei interni, bus, pulmini e pure biciclette. Abbiamo raggiunto un altitudine di 2.200 m, passando attraverso paesaggi diversissimi: dal turchese del mare di Cancun, dove i grattacieli sono i protagonisti indiscussi, alle montagne verdi e rigogliose, cariche di storia e mistero del popolo Maya.

Itinerario:

Avevamo programmato di visitare anche parte dello Yucatan, fermandoci a dormire a Merida ma si sa i piani sono fatti per essere sconbussolati.

Designed by Freepik Sfondo de vecttori diseñado por FreepikTa

Chiapas

Quintana Roo

  • Tulum
  • Cancun
  • Playa del Carmen

 

 

 

 

Realizzare un tour fai da te anche in piccoli gruppi è possibile nonostante il Messico sia un paese dove tenere gli occhi aperti. Meglio lasciare a casa oggetti preziosi e appariscenti ed informarsi prima della partenza; procuratevi una buona guida di viaggio, studiate cosa poter visitare e se avete poco tempo calcolate le distanze, che vi assicuro essere importanti.

L’impegno economico più grosso sarà il volo dall’Italia. Oltre a quello vi consiglio di fare prima della partenza un ‘assicurazione medica, non si sa mai. Il Messico è un paese ancora economicamente vantaggioso ( il cambio EUR – PESO MESSICANO è circa 1: 23 , per controllarlo oggi clicca qui ) anche se alloggiare in Resort e Hotel di Lusso non è gratis nemmeno qui. Anzi, dove il turismo di massa è forte (zona hoteliera di Cancun )i prezzi triplicano rispetto alle zone interne. 

Il Messico è davvero un posto meraviglioso, se state progettando il vostro viaggio o siete solo curiosi di leggere tutte le mie (dis)avventure continuate a leggere! 😆 

Leggi il prossimo articolo

 

 

 

 

Vivo a Viareggio, respiro aria di mare e amo la mia Toscana. Cucino per le persone a cui voglio bene e scappo in viaggio ogni volta che posso. Amo i cani e le persone sorridenti.

25 thoughts on “Con lo zaino: Chiapas e Quintana Roo

  1. ma lo sai che è uno di quei viaggi che non abbiamo ancora fatto ma ne stavamo discutendo in questo periodo ? 2500 km in 15 giorni, un ottimo obiettivo direi, complimenti !

  2. Il Messico è piaciuto tanto anche a me, in effetti il contrasto fra verde delle foresta e grattacieli è un po’ un colpo alla pancia. Non vedo l’ora id andare a leggere tutti i tui articoli, vediamo se convinco mio marito a ritornarci con piu calma! Leggendoti mi sono resa conto che mi mancano tantissimi posti da vedere.

  3. Mi ispira moltissimo il Messico come meta di viaggio, perché è una terra completamente diversa dalla nostra e mi piacerebbe proprio immergermi in una nuova cultura. E anche i costi mi allettano molto, a parte, come hai giustamente sottolineato, il volo. Al momento però ho in mente destinazioni più vicine, anche perché sono ancora alla ricerca di un lavoro stabile e quindi non è semplice.

  4. Mi piace leggere articoli come questo, viaggi zaino in spalla mi ispirano tanto ma non ho ancora avuto modo di farlo! Il Messico deve essere davvero stupendo!

  5. Mi piacerebbe che il Messico fosse la destinazione per il mio prossimo viaggio nel 2019… mi hai dato ottime dritte sull’itinerario e continuerò a leggere delle tue (dis)aventure in questa bellissima terra!

  6. Che meraviglia, il Messico e questo viaggio dove hai visto tanti paesaggi: dal mare alle altitudini ai luoghi della storia dei Maya. Bellissimi anche i legami di cui raccconti.

  7. ma che meraviglia mi piacerebbe moltissimo visitare il Messico ma rimarrà un sogno in quanto mio marito ha la fobia dell’aereo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top